HOME   |   CONTATTI
  RICERCA PRODOTTI   |   AZIENDA   |   CAVI CANDELE   |   BOBINE   |   TERGY   |   INFORMAZIONI   |   DISTRIBUZIONE  AREA CLIENTI
 
   
CAVI CANDELE    
Dettagli tecnici
 
 
»  Requisiti dei cavi candele
»  Tecnologie per i cavi candele
»  Cavi in rame con restitore
»  Cavi con resistenza al carbonio
»  Cavi con reattanza induttiva
»  Come misurare la lunghezza dei cavi candele?
»  Legenda connessioni candele, distributore e bobina
»  Dettagli tecnici
Nozioni di base
Compatibilità elettromagnetica
La resistenza elettrica
Consigli per il montaggio
Diagnosi dei cavi candele
 
Newsletter
Invia questa pagina
Cerca
 
 
 
 
 
MECRA S.r.l.
Contrada Rondinelle snc
75100 Matera (MT) - Italy

Tel: +39 0835 262747
Fax: +39 0835 264919

Email: info@mecra.it
 
   
Dettagli tecnici di approfondimento

Riteniamo utile diffondere tutto ciò che c’è da sapere sulla tecnologia e il funzionamento dei cavi candele.

Seguite i consigli dei nostri tecnici per il montaggio e la diagnosi.

I cavi candele svolgono un’importante funzione nel sistema di accensione, devono condurre la corrente dall’apparato che genera tensione alle candele di accensione, tutto ciò deve avvenire, possibilmente, senza perdite.
Attualmente. a seconda del veicolo, possiamo trovare le seguenti tipologie di accensione:
distributore di accensione meccanico
modulo di accensione elettronico
accensione semidiretta interamente elettronica / bobina a doppia scintilla
I cavi candele devono avere caratteristiche tali da resistere e garantire il passaggio della tensione necessaria che può arrivare fino a 30000 V,  non devono verificarsi perdite di corrente nel circuito per evitare in questo modo problemi di accensione.
 
 
       
www.mecra.it  
MECRA S.r.l.    Company Info    Privacy Credits: basilicatanet.com